martedì 29 luglio 2014

SHAMPOO "Lisci e Perfetti"


.......quasi quasi mi faccio uno shampoooo!!! 
Visto che ora maneggiamo i tensioattivi e sul blog abbiamo anche un tutorial dei tensioattivi, facciamocelo uno shampoo.....e questo mi piace proprio tanto, per i miei capelli fini e colorati è ottimo  e funziona anche sui capelli dei miei familiari. 
Ho aggiunto alla formula olio di Argan per completare l'effetto lisciante e nutriente ma se non volete metterlo fatene anche a meno, poi chiamerete il vostro shampoo "Dolci e perfetti". 
Ed ecco la ricetta, sempre fatta in un'unica fase (adoro questo sistema della grande Lola) e come sempre con la dose per 100 gr di prodotto, ma vi consiglio di raddoppiarla o triplicarla. 

SAL (Sostanza Attiva Lavante) : 14,50%

Ingredienti e procedimento in un unico becker e unica fase:
---------------------- 1° step
41,0 gr di Acqua demineralizzata
1,0 gr di Sale fino (addensante solo per la SLES)
2,0 gr di Inulina 90% (condizionante e idratante)
2,0 gr di Glicerina 
0,3 gr Guar modificato (Guar hydroxypropyltrimonium chloride - condizionante e addensante)

Scaldate l'acqua e aggiungete il sale e l'inulina. Fateli sciogliere e dopo unite la glicerina e il guar. Frullate.

----------------------- 2° step
30 gr di SLES (Sodium Laureth Sulfate - tensioattivo anionico - primario)
4,0 gr di Lauryl Glucoside (Plantacare - tensioattivo non ionico - condizionante e fattore consistenza)
6,0 gr di Perlante (Tegopearl B48 - mix di tensioattivi - mitigante degli anionici e perlante) 
10,0 gr di Cocamidopropyl Betaina (Betaina - tensioattivo anfotero - per mitigare l'aggressività dei tensioattivi anionici) 
0,6 gr di Conservante (Cosgard o Phenoniph) 
2,0 gr di Proteine idrolizzate della seta (ristrutturante per capelli danneggiati) 

Unite ad uno ad uno i tensioattivi, in sequenza come da elenco, e miscelate a mano delicatamente. Non usate il frullatore altrimenti si sviluppa schiuma in eccesso. 
A questo punto misurate il PH che deve essere a 5 e all'occorrenza regolatelo. 

------------------------ 3° step
1,0 gr di olio di Argan (idratante ed emolliente per capelli colorati, secchi e stressati)
30 gocce di fragranza a piacere - io ho usato la fragranza ipoalallergenica Acqua (in vendita da Camelis), molto buona è anche la fragranza alla pesca bianca. 
Colorante in gel a piacere, 2 gocce. 

Aggiungete in ultimo l'olio di Argan e la fragranza, miscelate sempre a mano delicatamente e versate in un dispenser. L'olio di Argan può essere sostituito con l'olio di cocco, ma se decidete di non mettere oli ricordate di aggiungete 1 grammo al peso dell'acqua. 

Lo shampoo è pronto e rimarrete soddisfatti.......bolleeeeeeeee blu blu blu !! ^___^

Nessun commento:

Posta un commento